martedì 19 febbraio 2008

A tutti i miei amici


Ti voglio per amico
ed è importante per me che tu lo sappia.
Però, anche se tu non lo sapessi e non ti interessasse saperlo,
ti vorrei bene lo stesso!
Non ti voglio bene per me, ti voglio bene per te!
Non sei una persona che voglio possedere,
sei una persona che voglio vedere sbocciare ogni giorno di più.
Se avrai tempo per me, sarò felice di stare insieme a te.
Se sarai occupato e non mi vorrai accanto, cercherò di capire.
Se cercherai il mio tempo, farò in modo di sbrigarmi,
perché immagino che non mi cercheresti senza una ragione:
per me la tua ragione sarà sempre importante.
Se vuoi piangere, ti offro le mie spalle.
Se vuoi urlare contro il mondo ti offro la mia voce,
se vuoi sorridere, ci sarò anch'io a sorridere con te.
Se vuoi pace e silenzio, cercherò di parlare, ma non troppo.
Se per caso cercherai di vedere in me l'unico amico che hai,
cercherò di farti trovare altri amici,
perché non potrei mai darti tutto ciò di cui hai bisogno.
Non voglio essere il tuo unico amico,
sembra bello, però non ti fa bene.
Hai bisogno di altri, come io ne ho bisogno.
Se si spegnerà la tua luce, prendi la mia.
Se la tua pace se ne va, ci sarà ancora la mia, prendila pure.
Se la tua fede si farà confusa, credi con me: in due si crede meglio.
Se avrai paura, uniamo le nostre paure,
forse troveremo il coraggio di vivere.
Allora non ti prometto di non deluderti mai!
Sai che sono umano e perciò posso sbagliare.
Non ti prometto di amarti come vuoi essere amato!
Non ti prometto niente di più che cercare di essere vicino a te e camminare insieme.
Voglio essere il tuo compagno, il tuo amico, il tuo fratello,
senza la presunzione di essere la tua unica forza.
Guardami negli occhi e cerca di immaginarmi come un ponte:
non devi restare in me, devi passare attraverso di me,
perché io sono tuo amico, perché sono tua strada verso l'Infinito,
perché sono il ponte che ti porta all'al di là,
e se non riuscissi a portarti più vicino a Dio,
non sarei stato un vero amico.
Ti voglio per amico.
Pensa a me come a un ponte nel tempo,
dopo di me troverai il vero amico: Dio.
Mi vuoi?

11 commenti:

fra! ha detto...

Bellissima penelope!!! Grazie e buonanotte! ;)

berry ha detto...

ciao frà! ahahahahahahah...ma guarda un'po' chi c'è! ? la persona che ho visualizzato leggendo questo bel post!
che storiaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

ciao Penelope...ottima scelta! ;)
ma è farina del tuo sacco?

fra! ha detto...

ahahahahahahahahahh! Ma Berry chettelodicoafare!!'?!! :)
La penelope, poi, tira fuori sempre delle chicche! ;)

Penelope ha detto...

@ Frà:
Grazie! Siete sempre troppo buoni tu e il caro Berry.
La gente penserà che vi pago in segreto...

@ Berry:
Farina del mio sacco!!?...
Ho capito bene? Hai detto farina del mio sacco?
Ma stai scherzando...

berry ha detto...

ahahahahahahahahah!

fra! ha detto...

Ah...ma quindi penelope, tutti quei bonifici sul mio conto non sono da attribuire a te....mmmm..qua la faccenda si fa misteriosa...e io che.... ;)

berry ha detto...

ahahahahaha!!!!
à soscia sbuscia!
ma se l'unico conto che hai è quello dal fruttarolo!
scusate ma non so resistere!
ciao Penelope ;)

Anonimo ha detto...

Quello che dici è bellissimo.Si capisce che è farina del tuo sacco!Quando nell'altro riconosci un amico ,non hai paura a dire"oggi non mi va di parlarne"perchè sai che ti capisce e non ti manda a quel paese.
Grazie!

Penelope ha detto...

@ Frà:
“Non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra” (Mt 6,3)
Un abbraccio grato

@ Berry:
Prego, prego ,fà come se fossi a casa tua caro Berry.
Un abbraccio ospitale

@ Anonimo:
Grazie a te per la tua amicizia, e soprattutto perchè credi in me!
Un abbraccio "Risuscitò"

AndreA ha detto...

Che fantastica e grande cosa è l'Amicizia... :-)

Buona notte! :-)

Matteo Mazzoni ha detto...

Bella anche questa... Ti ho lasciato commenti qua e là... Cbox non mi ispira... Sei anche su Messenger?