domenica 23 marzo 2008

Cristo è Risorto!




Gesù risorto non smetterà di darti amore e capacità di amare, anche quando non vorrai più amare e rispettare nessuno, nemmeno te stesso.

Gesù risorto non smetterà di sceglierti anche quando non sceglierai più niente di vitale e luminoso.

Gesù risorto non smetterà di darti vita anche quando non la saprai usare, né la saprai sfruttare per il bene e la luce.

Gesù risorto non smetterà di darti il "camminare" anche quando non avrai più voglia di muoverti.

Gesù risorto non smetterà di abbracciarti anche quando tu non avrai più voglia di abbracciare nessuno.

Gesù risorto non smetterà di darti le stelle anche quando non avrai più voglia di guardare il cielo e di orientarti.

Gesù risorto non smetterà di darti doni anche quando non farai altro che sprecarli tutti.

Gesù risorto non smetterà di darti occasioni e fortune, anche quando non ti accorgerai delle prime e non benedirai le seconde.

Gesù risorto non smetterà di usarti misericordia, anche quando tu farai da giudice ingiusto dei tuoi simili.

Gesù risorto non smetterà di far crescere i fiori, anche quando tu li comprerai di plastica.

Gesù non smetterà di dar luce ai tuoi occhi, anche quando non vorrai vedere nulla con gioia e gratitudine.

Gesù risorto non smetterà di darti le mani, anche quando le userai solo per sfruttare i poveri e gli innocenti.

Gesù risorto non smetterà di darti la capacità di "prendere la mira" anche quando non la userai per cacciare e mangiare, ma solo per uccidere e devastare.

Gesù risorto non smetterà di darti intelligenza, anche quando la userai da sciocco e da superbo.

Gesù risorto non smetterà di darti fiducia, anche quando non l'avrai più nemmeno per te stesso.

Gesù risorto non smetterà di darti speranza, nemmeno quando tutto ti sembrerà brutto.

Gesù risorto non smetterà, non smetterà mai di amarti e di chiederti se non puoi amare anche tu un po' di più con gioia e verità, per la tua felicità e la pace di tutti.

Gesù risorto non smetterà mai di volerti bene e non potrai impedirglielo. Tu proprio non potrai impedirglielo.



BUONA PASQUA

7 commenti:

digito ergo sum ha detto...

C'è un Cristo che risorge ogni giorno e, per questo, sento sempre un tepore di felicità che mi scalda, da qualche parte. Qui la diatriba non deve essere incentrata sulla resurrezione o meno, sul Cristo o meno ma, al contrario, su un messaggio d'amore universale che, a parere mio, deve prescindere. Deve potere alzarsi libero e pure puro. Ti abbraccio

Penelope ha detto...

Caro Digito, bentornato!
E' vero, Cristo risorge ogni giorno in ognuno di noi.
Rispetto chi non crede, ma per me il vero amore non può prescindere da quello della croce. Noi non saremmo capaci di sacrificare noi stessi per gli altri, non siamo spesso in grado di amare chi ci sta accanto, marito, moglie, figli, perchè li vorremmo sempre cambiare, renderli diversi da ciò che sono. Gesù, invece, ci ha amati, nonostante tutto.
Questo (per me) è vero Amore.
Un abbraccio sincero

anna ha detto...

BUONA PASQUA!
ciao
anna

emily forlini ha detto...

Ciao Penelope,
grazie per gli auguri e una Buona Pasqua anche a te!!!
un abbraccio
emily

Alberto ha detto...

BUONA PASQUA E PASQUETTA A TE. :-D

Ti regalo questo video, un po' irriverente forse ma anche autoironicamente cristiano! ;-)
http://it.youtube.com/watch?v=XrLzYw6ULYw

Un abbraccio evangelico :-)

ginoilsalumiere ha detto...

...parole che ristorano...

Ciao Penelope!

Alberto ha detto...

Così va meglio, direi. ;-)

Un abbraccio semplice :-)